RASTRELLO BOUTIQUE HOTEL

In un palazzo nobiliare del XIV secolo Pelizzari Studio è intervenuto con un restauro conservativo architettonico e miglioramento sismico, l’inserimento di impianti tecnologici contemporanei e la progettazione degli interni.

Panicale è un borgo umbro, integro e murato, sospeso a sud del lago Trasimeno.

In un palazzo nobiliare del XIV secolo Pelizzari Studio è intervenuto con un restauro conservativo architettonico e miglioramento sismico, l’inserimento di impianti tecnologici contemporanei e la progettazione degli interni.

La struttura è stata selezionata da una committenza americana per un Boutique Hotel nel cuore dell’Italia.

L’intervento oltre ad attenersi chirurgicamente al recupero di elementi architettonici presenti nella struttura, si è sganciato da rigidità di maniera che non avrebbero dato personalità all’insieme e ha spaziato, utilizzando materiali propri della zona quali il travertino e la pietra serena, accostandoli a contaminazioni eclettiche, mai impersonali, e che hanno dato all’insieme connotazioni esclusive.

Sono sette camere, ognuna diversa dall’altra e un appartamento, tutti con arredi e texture non seriali, progettati espressamente e scelti per le loro peculiarità sensoriali.

Un giardino sospeso sulla piana del Trasimeno accoglie gli ospiti per la colazione, in un’atmosfera da dipinto del Perugino, fra le essenze tipiche della zona.

E’ stato inoltre realizzato un ristorante, dalle alte performances tecnologiche per poter soddisfare i palati più esigenti con selezioni di piatti tradizionali, rivisitati da giovani e innovativi chef.